Facebook Posts Home Slide Show Sport

L’Emma Villas si fa il regalo di Natale, grande vittoria in Lombardia contro Cantù

La Emma Villas Aubay Siena si fa il regalo di Natale andando a vincere in casa della Pool Libertas Cantù quinta in classifica. E’ stata una prova solida quella dei ragazzi allenati da coach Paolo Montagnani, che a muro hanno dato delle ottime risposte e che hanno trovato in Onwuelo, Kuznetsov e Ottaviani degli attaccanti capaci di fare male alla compagine brianzola. A muro il computo premia nettamente Siena: 2 blocks dei brianzoli contro 10 della Emma Villas Aubay Siena.

Primo set Siena inizia il match con Pinelli in cabina di regia e Onwuelo opposto, Ottaviani e Kuznetsov in banda, Rossi e Mattei al centro, Sorgente libero.

Subito punto break per Siena, grazie al buon servizio di Ottaviani e con Mattei che gioca bene sulle mani del muro avversario. Onwuelo parte con le marce alte, ed è subito autore di 3 punti. Motzo dai nove metri è autore dell’ace dell’8-8. Qualche imperfezione senese in difesa permette ai brianzoli di toccare il +2 (15-13). Sbaglia anche Cantù, con Hanzic che pesta la riga della seconda linea. Un monster block di Pinelli su Motzo dà la parità. Onwuelo schiaccia giù il 18-20, ed è un altro punto break per la Emma Villas Aubay che arriva grazie alla bella battuta di Andrea Mattei. Motzo tira out: 19-22.

Super Onwuelo: batte bene e poi chiude il punto in prima persona, 19-23. Da posto 4 Kuznetsov mette giù il pallone del 20-25. Sei punti per l’opposto di Siena nel primo set da lui chiuso con il 100% in attacco.

Secondo set Da applausi a scena aperta il salvataggio di Ivan Kuznetsov, che viene poi finalizzato dal muro vincente di Andrea Mattei. Il russo è protagonista nell’avvio di secondo set. Si viaggia sul filo dell’equilibrio, con Kuznetsov che attacca tanto e bene da posto 4. Tre punti consecutivi di Siena permettono alla Emma Villas Aubay di portarsi sull’11-14: muro spettacolare di Pinelli per l’11-14 ed ace di Kuznetsov per l’11-15. Ancora Siena ottima a muro: Rossi ferma l’attacco locale per l’11-16. Arriva ancora un altro muro senese, questa volta porta la firma di Giuseppe Ottaviani.

La squadra di coach Paolo Montagnani sta giocando un grande volley: ancora Pinelli ferma l’attacco canturino per il 12-18. In trance agonistica Rossi dai nove metri piazza il servizio vincente che significa 12-19. Ottaviani e Onwuelo incrementano il punteggio. Entrano in campo Ciulli e Panciocco, un muro di quest’ultimo chiude il secondo set sul 19-25. Sei muri per Siena nel secondo set.

Terzo set Bene Mattei e Ottaviani in avvio di terzo parziale. Muro senese per il 6-10. Onwuelo fantastico in attacco per il 6-11 nel terzo set. Veloce Pinelli-Rossi a segno, Siena prova a scappare via e si porta sul 7-12. Ancora Pinelli-Rossi: 8-13. Cantù stenta in attacco: la pipe di Mazza termina fuori, Siena tocca così il +6 (8-14). Bella giornata al centro per il team di coach Montagnani: adesso è Mattei a schiacciare per il quindicesimo punto ospite. Invasione di Trovò (10-16), ma il match non è chiuso. Break di 4-0 per Cantù, con ace di Hanzic e buoni attacchi di Motzo. E’ un ace di Salvador a permettere ai brianzoli di toccare la parità (18-18).

Siena però reagisce subito con attacchi di Onwuelo e Ottaviani e poi con il muro di Mattei (19-21). Ottaviani con potenza trova un altro punto break: 19-22. Princi prova a dare fiducia ai suoi. Pinelli cerca ancora Ottaviani che in diagonale non sbaglia: 20-23. Onwuelo fa 24, Mattei schiaccia il punto del 21-25 che fa terminare il match.

Pool Libertas Cantù – Emma Villas Aubay Siena 0-3 (20-25, 19-25, 21-25)

POOL LIBERTAS CANTÙ: Coscione, Motzo 16, Bortolini (L), Mazza 3, Hanzic 9, Rota, Salvador 2, Pietroni, Pirovano, Princi 12, Moreno Garcia (L), Pellegrinelli, Trovò 2. Coach: Battocchio. Assistente: Zingoni.

EMMA VILLAS AUBAY SIENA: Pinelli 2, Tupone (L), Sorgente (L), Ciulli, Panciocco 1, Ottaviani 11, Mattei 11, Onwuelo 13, Rossi 7, Kuznetsov 8, Agrusti, Iannaccone. Coach: Montagnani. Assistente: Falabella.

Video Check: richiesto nel primo set da Siena sul 4-4 (decisione cambiata), richiesto nel terzo set da Cantù sul 9-16 (decisione cambiata) e sul 19-21 e da Siena sul 9-16.

Arbitri: Christian Palumbo, Sergio Pecoraro.

NOTE. Percentuale in attacco: Cantù 43%, Siena 55%. Muri punto: Cantù 2, Siena 10. Positività in ricezione: Cantù 53% (39% perfette), Siena 58% (46% perfette). Ace: Cantù 4, Siena 2. Errori in battuta: Cantù 9, Siena 10.

Durata del match: 1 ora e 22 minuti (25’, 27’, 30’).

(foto Patrizia Tettamanti)

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena