Sport

L’Emma Villas pensa alla messa a nuovo del PalaEstra

La stagione di volley si è da poco conclusa, non con un pizzico di rammarico per l’uscita in semifinale, ma L’Emma Villas è di già al lavoro per preparare la prossima stagione, che si preannuncia ancora più da protagonista per la squadra senese.

Ci ha raggiunto stamane ad Are per parlarci delle ultime novità sulla squadra e degli obiettivi per l’anno prossimo il responsabile marketing & commerciale dell’Emma Villas, Guglielmo Ascheri: “siamo molto soddisfatti della nuova partnership presentata con Aubay, un’azienda leader a livello europeo con sedi nei principali paesi europei e che sarà uno dei nostri main sponsor per i prossimi due anni. Siamo nelle fasi di costruzione di quello che sarà la nuova stagione, puntiamo a migliorare le cose buone che si sono fatte l’anno scorso. Il nostro progetto è a lungo termine e per questo ci vogliono tempo e pazienza per portarlo a compimento”.

L’obiettivo dichiarato per il 2017/2018 è chiaramente il raggiungimento della finale dei play-off, sfuggita davvero per poco in questa stagione: “un anno fa siamo usciti ai quarti, quest’anno alle semifinali, speriamo che il prossimo sia quello della finale” si augura Ascheri.

Si pensa inoltre ad un restyling per il PalaEstra, anche in vista di una possibile promozione in A1: “Questo palazzetto permette di ambire a livelli importanti, non sono in molti in Italia quelli che permettono di ospitare più di 5000 persone, sicuramente ha bisogno di una sistemazione interna che potrebbe soltanto migliorare il suo standard, già elevato. Il presidente si è mostrato disponibile a mettersi a un tavolino a discutere con gli altri interessati per valutare un’operazione di questo tipo. I campionati sono terminati, direi che è il periodo giusto per parlarne. È un bene non soltanto per basket e volley, ma in generale per tutta la città, quindi non lasciamoci scappare questa importante occasione per Siena”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena