Le “prospettive ideali” di Rita Rossella Ciani
29 Nov, 2017
mostra rossella ciani 2

L’architettura diventa pittura: è questo il filo conduttore di Prospettive ideali, la personale di Rita Rossella Ciani che verrà presentata dal 1 al 31 dicembre a Siena, nella Galleria Beaux Arts (in via Montanini, 38 – ingresso libero).

Sono cromatismi preziosi e giochi geometrici a tessere il racconto narrativo delle pitture di Rita Rossella Ciani. Trine delicate e fitte di dettagli eleganti si trasformano in preziose visioni pittoriche capaci di acquistare un’insolita, spettacolare tridimensionalità.

Fonte di infinita ispirazione per l’artista è il paesaggio urbano delle città medievali, a partire dalla sua Siena. Nelle sue opere Rita Rossella cita i grandi maestri senesi del passato fondendo la loro lezione ad un linguaggio contemporaneo e personalissimo, ricco di spunti metafisici. Opere fantastiche e immaginarie accompagnano il visitatore alla scoperta di un universo sospeso nel tempo e nello spazio, ricco di colori ed emozioni.

Senese, diplomata all’Istituto d’Arte della sua città, Rita Rossella Ciani ha iniziato sin da subito a lavorare “a bottega” da Fiorenzo Ioni maestro delle vetrate sacre. In seguito elabora un suo particolarissimo stile pittorico fatto di giochi visivi che la portano ad esplorare l’optical art. Autrice del drappellone per il Palio di Siena del 2 luglio 2006, Rita Rossella Ciani, vanta una lunga esperienza artistica grazie alla pratica e alla conoscenza di tecniche diverse. Il suo percorso lavorativo è ricco di commissioni che portano la sua arte in varie parti del mondo.

In occasione dell’inaugurazione della mostra, la Galleria Beaux Arts, offrirà ai visitatori un simpatico vernissage a base di cioccolato. L’appuntamento è per le ore 16 di venerdì 1 dicembre.
Prospettive ideali – personale di Rita Rossella Ciani

Ingresso libero

Sede espositiva

Galleria Beaux Arts (via Montanini, 38 Siena)

Orario: tutti i giorni, dalle ore 10 alle ore 19.30

info

tel 0577 280759; www.artsiena.com