Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Le iniziative della Polizia di Stato a Siena per il 25 novembre

Il 25 novembre, in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, nell’ambito della campagna della Polizia di Stato contro la violenza di genere “Questo non è Amore”, a Siena sono state organizzate alcune iniziative.
Nella mattinata, si terrà un convegno sul tema, che si svolgerà nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Siena, al quale parteciperanno, oltre alle principali Autorità locali, anche gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Siena e provincia e, nella veste di relatori, tra gli altri, alcuni rappresentanti dell’Associazione “Donna chiama Donna”, un Magistrato della Procura della Repubblica di Siena e docenti universitari, oltre al Prefetto e al Questore della Provincia di Siena ed alcuni dirigenti della Polizia di Stato.
In occasione del convegno, per il quale già si prevede una partecipazione al massimo della capienza consentita causa Covid-19, verrà distribuito del materiale informativo inviato dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, nell’ambito della campagna “Questo non è amore”, contro la violenza di genere.
Lo stesso materiale sarà divulgato alle persone che transiteranno da Piazza Salimbeni, dove sarà posizionato il Camper della Polizia di Stato, con a bordo poliziotti e poliziotte della Questura, esperti nel delicato settore trattato, disponibili per qualsiasi informazione o richiesta.
Accanto al mezzo, sarà presente anche una panchina rossa, realizzata appositamente con frasi che richiamano le tematiche divulgate nell’ambito del progetto della Polizia di Stato “Questo non è Amore”.
Per l’occasione, alcuni poster realizzati dalla Questura di Siena, riportanti numeri utili sull’argomento e il richiamo alle APP della polizia verranno affissi nei maggiori supermercati della città e presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “S.M alle Scotte.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena