Le contrade al compleanno della regina d’Inghilterra: la decisione ai priori
3 Nov, 2015
Regina Elisabetta II-2

Ci saranno le contrade di Siena alla festa di compleanno della regina Elisabetta d’Inghilterra? Lo decideranno i priori in una riunione convocata per metà novembre dopo aver ricevuto l’invito dalla casa reale inglese. Non si conoscono i dettagli dell’eventuale partecipazione ma si sa, come racconta La Nazione di stamani, che la festa dovrebbe avere come tema i cavalli, animali tanto amati dalla Regina e da qui probabilmente l”idea di coinvolgere il mondo del Palio.
Normale la diversità di opinioni tra i senesi: chi sostiene che il Palio non può essere folklore chi invece non vorrebbe perdere questa vetrina internazionale. “Se sarà una festa mondiale e radunerà il meglio del mondo in tema di cavalli, perchè mancare questa occasione – ha detto Massimo Biliorsi, giornalista e noto contradaiolo, ad Antenna Radio Esse -, certo si dovranno capire meglio i termini dell’invito e spetterà al Magistrato mettere dei paletti. In passato ci sono state partecipazioni più o meno importanti: nel ’36 gli alfieri furono costretti ad andare a Firenze per la visita di Hitler, in un altra occasione parteciparono all’inaugurazione di un transatlantico, un’altra volta alle nozze reali di Umberto. Insomma non dobbiamo essere talebani e valutare di volta in volta se l’invito può essere accettato o meno”.