Sport

Le congratulazioni dell’assessore Tafani a Giulia Bonechi, Giorgia Bormida e Duccio Marsili, campioni europei di pattinaggio corsa

Giulia Bonechi, Giorgia Bormida e Duccio Marsili sono i tre giovani atleti senesi che lo scorso mese (20-26 luglio) hanno partecipato, con ottimi risultati, ai Campionati europei di pattinaggio corsa, categoria Juniores e Seniores, disputati a Innsbruck (Austria).

Giulia Bonechi (18 anni, contradaiola dell’Istrice): tre medaglie di bronzo e due titoli europei; Giorgia Bormida (17 anni, contradaiola dell’Istrice) una medaglia d’argento e sei titoli europei; medaglia di bronzo e un titolo europeo a Duccio Marsili (19 anni, contradaiolo del Valdimontone).

“Un vero orgoglio per Siena. Risultati ottenuti a dimostrazione di come la Scuola di Roller senese sia punto di riferimento per il pattinaggio nazionale e internazionale”, ha detto l’assessore allo sport Leonardo Tafani che, questo pomeriggio, ha ricevuto i tre campioni a Palazzo Pubblico. Insieme alle congratulazioni, a nome di tutta l’Amministrazione comunale e della città, ai tre vincitori è stato donato un biglietto per assistere al prossimo Palio.

“Uno sport duro e avvincente che ha visto protagonisti tre ragazzi nati e cresciuti nel vivaio della polisportiva Mens Sana 1871, sotto la sapiente guida del direttore tecnico e pluricampionessa mondiale Laura Perinti”.

All’appuntamento in Comune, insieme alla Perinti, già membro dello staff tecnico della Nazionale, anche il direttore sportivo Gianluca Marzucchi.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena