Prima pagina

Le celebrazioni per la Festa della Toscana durante il consiglio comunale di Siena

Guardare oltre. I nostri confini, le nostre abitudini, le nostre convinzioni. Per una Toscana terra del mondo. Questo lo slogan della Festa della Toscana 2014 che sarà celebrata in seno alla seduta del Consiglio Comunale di Siena, giovedì 27 novembre, con un contributo degli allievi dell’istituto superiore di studi musicali Rinaldo Franci.

Alle ore 12, i lavori dell’assise verranno, infatti, sospesi per consentire la partecipazione dei consiglieri al concerto nella Sala del Mappamondo del Museo civico, che vedrà le esecuzioni di Joseph Nowell (pianoforte), Giulia Serio (flauto), Davide De Luca (pianoforte), Edoardo Ballerini (tenore), Ilaria Tarchiani (soprano), Alessandro Martinello (baritono), Sofia Folli (soprano) e della professoressa Laura Pasqualetti (pianoforte) su musiche di Johannes Brahms, Francis Poulenc, Maurice Ravel, Fryderyk Chopin, Pietro Mascagni e Giacomo Puccini.

<<Il concerto – commenta il presidente del Consiglio comunale, Mario Ronchi – proporrà un viaggio musicale che attraversa l’Europa tra il XIX e il XX secolo per arrivare in Toscana, alla quale è riconosciuto un tributo come terra di grandi musicisti del calibro di Mascagni e Puccini. Invitiamo la cittadinanza a partecipare all’appuntamento per godere della qualità artistica che ci sarà offerta dagli allievi dell’istituto Franci e per riconoscere ancora più autorevolezza e importanza a una ricorrenza ormai consolidata sullo scenario regionale>>.

L’iniziativa sarà aperta al pubblico a ingresso libero.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena