Lavori Siena-Grosseto: l’assessore Ceccarelli risponde a Bezzini chiarendo tempi, costi e procedure
27 Feb, 2019
siena-grosseto raddoppio 3

Simone Bezzini è soddisfatto della riposta dell’assessore Ceccarelli all’interrogazione sottoscritta anche dal capogruppo Leonardo Marras e da Stefano Scaramelli, con cui il consigliere, primo firmatario, chiedeva di accelerare sul completamento del raddoppio della Due Mari nei territori delle province di Siena e Grosseto. “L’assessore Ceccarelli – ha detto Bezzini- ha chiarito i passaggi. Il lotto 4 della E78 nel tratto in questione è stato approvato da Cipe ed ha una copertura finanziaria stabilita nel contratto con Anas, mentre la procedura di gara è conclusa, ma oggetto di ricorso. Ringrazio Ceccarelli anche per il chiarimento sul lotto 9 per il quale si ipotizza l’appalto nel 2019 con un costo di 161milioni di euro”. Nella riposta fornita da Vincenzo Ceccarelli si parla anche del lotto 0, la cui realizzazione – ha ribadito Bezzini – permette infatti di costruire un collegamento a 4 corsie fra Siena/Grosseto e Siena /Bettolle”, e si spiega che Anas sta completando la progettazione per poter sottoporre il progetto all’esame per l’approvazione. Il costo in questo caso è di circa 112milioni di euro, finanziato con contratto di programma 2016-2020. Continueremo  a tenere alta l’attenzione – ha concluso Simone Bezzini- sollecitando Anas e Governo”