Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

L’Associazione italiana arbitri dona quattro ricetrasmittenti alla Centrale 118 Siena-Grosseto

La sezione senese dell’Aia (Associazione italiana arbitri) ha donato quattro radio ricetrasmittenti alla Centrale 118 Siena-Grosseto. “Un dono graditissimo che integra la dotazione del gruppo delle maxi emergenze – ha detto Giuseppe Panzardi, direttore della Centrale operativa 118 Siena-Grosseto – e che saranno utilizzate quando c’è la necessità di interventi rapidi in situazioni di particolare complessità e negli eventi di massa come il Palio. In tali situazioni la logistica e la rapidità di comunicazione sono elementi essenziali, per questo strumenti esclusivamente dedicati al dialogo tra operatori e Centrale, che non sono toccati da eventuali problemi ai ponti radio telefonici, diventano essenziali per garantire la gestione dei nostri interventi”.
Per l’Aia, Francesco Gnarra, presente alla consegna insieme al vice presidente della sezione senese Alessandro Mecacci, ha ricordato come “ogni anno i nostri giovani associati raccolgono dei fondi da indirizzare a iniziative di solidarietà. Quest’anno abbiamo pensato di destinare quanto raccolto al gruppo maxi emergenze del 118, è un piccolo riconoscimento al grande lavoro svolto sempre dagli operatori sanitari e a maggior ragione nel difficile periodo della pandemia”. A ricevere le ricetrasmittenti, oltre al direttore Panzardi, Luca Berti, referente del gruppo senese delle maxi emergenze insieme a Gianni Vagheggini.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena