Prima pagina

Lascia il portafogli sull’autobus senza accorgersene. Un poliziotto rintraccia la donna che lo ha smarrito e glielo restituisce

Ha lasciato il portafogli sull’autobus urbano della linea 5, dopo essere scesa, ma fortunatamente, un’altra passeggera se n’è accorta e lo ha consegnato al vicino di casa, poliziotto, che ha rintracciato la proprietaria.
L’agente era appena rientrato dal servizio in Questura, intorno alle ore 15, quando è stato avvicinato dalla vicina che le ha portato un portafogli da donna dicendogli di averlo rinvenuto all’interno del bus una volta arrivata a destinazione, al capolinea.
Il poliziotto si è dato subito da fare, esaminandone il contenuto, e ha visto che all’interno, oltre a del denaro contante, vi erano dei documenti, tra cui la carta d’identità e la patente di guida.
Nessuno degli elementi che vi erano contenuti poteva però consentire sul momento il rintraccio della signora, nativa di un’altra regione e residente in provincia di Siena.
Ma l’agente non si è perso d’animo e, tenuto conto che a quell’ora l’anagrafe del Comune non era aperta, dopo aver verificato se la donna si fosse già recata presso gli uffici di Polizia a sporgere denuncia di smarrimento, avendone avuta risposta negativa, ha avuto un’intuizione.
Insieme alla patente c’era infatti il riferimento dell’autoscuola dove la signora l’aveva conseguita, anche se qualche anno prima.
Così ha preso contatti con loro, chiedendo se per caso negli archivi della scuolaguida avessero conservato un’utenza cellulare della donna.
Dopo varie ricerche è riuscito quindi ad avere il numero del suo cellulare, al quale ha risposto proprio la proprietaria del portafogli.
Grande è stata la sorpresa della fortunata signora quando, convinta di averlo ancora dentro la borsa, ha potuto verificare che lo aveva in realtà smarrito.
A quel punto la donna si è recata a casa dell’agente, accompagnata dal marito, dove una volta constatato che il portafogli era integro e che non mancava nulla al suo interno le è stato restituito.
La signora, quasi sessantenne, ha ringraziato a lungo il poliziotto che era stato così bravo a rintracciarla, elogiando tutta la Polizia di Stato per la tempestività dimostrata.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena