L’Archeodromo di Poggibonsi si amplia, verrà aperta una nuova struttura
29 Mar, 2019
archeodromo pogg

Sabato 30 marzo alle ore 16 è in programma l’apertura della nuova struttura all’Archeodromo di Poggio Imperiale. Si tratta della prima delle due ricostruzioni realizzate nell’ambito del quarto lotto di lavori sostenuti dalla Regione Toscana. Ad essere inaugurato adesso è il granaio, struttura di forma rettangolare posta dietro la grande capanna padronale (8 x 5 metri, misure leggermente ridotte a confronto dell’originale dato di scavo). Si tratta di un edificio con la forma di un’abitazione ma costruito come una sorta di palafitta su grandi pali portanti. Il pavimento fatto di assi di legno è sopraelevato dal terreno e vi si accede attraverso una scaletta in legno. La seconda tranche del quarto lotto che porterà a realizzare una capanna abitativa avrà inizio nella seconda metà di giugno al termine delle gite scolastiche. L’Archeodromo è un progetto nato con risorse Arcus spa su volontà della Fondazione Musei Senesi e del Comune con il supporto scientifico dell’Università di Siena. Un progetto che è cresciuto e si è evoluto negli anni grazie all’attivazione di molteplici sinergie.