Prima pagina

Lancia sassi da una terrazza e danneggia un’auto in transito, 14enne denunciato dalla Polfer

Ha lanciato dei piccoli sassi dalla terrazza di un noto centro commerciale di Siena colpendo un’autovettura che stava uscendo dal sottopassaggio della zona.
Per questo un ragazzino di 14 anni della nostra provincia è stato denunciato dalla Polizia.
Ieri mattina poco dopo le 8 gli agenti della Polizia Ferroviaria di Siena, sono intervenuti presso l’esercizio di Piazzale Rosselli a seguito di una chiamata giunta al 113, con la quale era stato segnalato il fatto, appena accaduto.
Dopo un brevissimo sopralluogo hanno individuato un gruppetto di giovani che stavano parlando al terzo piano del centro commerciale, uno dei quali era appoggiato sul parapetto del lato anteriore di una terrazza e, ogni tanto, gettava dei sassolini nella strada sottostante.
Immediatamente i poliziotti si sono avvicinati al ragazzo e lo hanno fermato, sequestrando i sassi che erano in suo possesso. Il giovane è stato quindi identificato e accompagnato negli uffici della Polfer dove poco dopo è giunta la madre, che nel frattempo era stata contattata dagli stessi agenti. Il ragazzino non ha saputo giustificare il gesto commesso, della gravità del quale forse non si era reso conto, dicendo ai poliziotti che non stava facendo nulla di male. Gli agenti, pertanto gli hanno fatto comprendere anche in presenza della mamma, la pericolosità del comportamento tenuto, che in questa circostanza ha provocato dei danni alla carrozzeria dell’auto colpita, ma che avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori per le persone che si trovavano a transitare nella strada sottostante.
Al termine degli accertamenti effettuati dalla Polizia il giovane è stato denunciato per getto pericoloso di cose e riaffidato alla madre.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena