Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

L’amore ai tempi del Covid-19. Si mette in viaggio per andare dalla fidanzata, multato giovane

Al fianco dei cittadini corretti e rispettosi delle regole, così i finanzieri del Comando Provinciale di Siena, sulla scorta delle indicazioni ministeriali ricevute, hanno intensificato i controlli in tutta la provincia allo scopo di prevenire qualsiasi comportamento che astrattamente possa rivelarsi non conforme alle misure di contenimento del contagio previste dall’ultimo Decreto Legge del 25 Marzo scorso, nei confronti tanto delle attività commerciali, quanto delle persone fisiche.

In particolare, proprio durante uno dei tanti controlli effettuati nella Valdelsa senese, una pattuglia delle Fiamme Gialle ha fermato una autovettura condotta da un giovane che è risultato sprovvisto della prevista autodichiarazione atta a giustificare lo spostamento. Alla domanda formulata dai militari quale fosse la necessità dell’uscita di casa, il ragazzo ha asserito tranquillamente che gli mancava la fidanzata, e non pensando alle restrizioni in atto, si è messo in auto per raggiungerla presso la propria abitazione.

Si è proceduto a contestare al giovane innamorato la violazione del D.L. 25 marzo 2020 n.19 che prevede il pagamento di una somma da 400 a 3.000 euro.

L’attività, che proseguirà incessantemente su tutto il territorio della provincia, conferma ancora una volta il costante presidio attuato dalle Fiamme Gialle senesi a tutela della collettività, coerentemente alle linee di indirizzo impartite dall’autorità di vertice del Corpo, oltre che la sempre più marcata vocazione sociale della Guardia di Finanza, sempre più polizia sociale, completamente protesa verso il cittadino onesto e l’impresa regolare che protegge, tutela e rassicura.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena