L’amministrazione comunale esprima la propria solidarietà a Andy Luotto
5 Ago, 2014
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’Amministrazione comunale esprime profondo sconcerto per quanto dichiarato da Andy Luotto in merito ai motivi che lo avrebbero indotto ad annullare il suo spettacolo, domenica scorsa, nell’ambito del “Picnic Summer Festival”.

La vicenda riportata dal popolare attore, da considerarsi fondata fino a prova contraria, si colloca infatti fuori dal contesto di una città, come Siena, che fonda proprio sugli alti livelli di civiltà, accoglienza e sicurezza sociale alcuni dei suoi tratti più marcati.

Il Comune di Siena, che si è limitato a fornire la collaborazione logistica agli organizzatori del festival in oggetto, una delle numerose iniziative inserite nell’ambito del cartellone dell’Estate Senese, invita le autorità preposte a fare massima chiarezza sull’accaduto, nel nome della legalità che vogliamo preservare a Siena e nell’interesse dello stesso attore e dell’immagine complessiva della città. L’Amministrazione Comunale si riserva di verificare l’accaduto per approfondire l’affidabilità e le eventuali responsabilità degli organizzatori dell’evento in oggetto.

Proprio allo scopo di esternare la massima solidarietà a Luotto e di rimediare nel miglior modo possibile a questa brutta vicenda, l’Amministrazione comunale ha deciso di invitarlo come ospite per il prossimo Palio dell’Assunta: un’opportunità per fargli conoscere il lato più vero e più integro della città.