La Virtus Siena torna sabato sera a giocare in casa
23 Feb, 2019
logo_are_6_trasp

Nuovo impegno di campionato per la Sovrana Pulizie che stasera (sabato 23 febbraio) alle 21 al PalaCorsoni sarà impegnata contro la LTC San Giorgio su Legnano.
Dopo la vittoria con Montecatini e la sconfitta arrivata soltanto nel finale contro la capolista Piombino, i rossoblu sono a caccia di punti per accorciare in classifica in ottica playout.
Con 26 punti la Sangiorgese occupa la settima posizione, in piena zona playoff.
All’andata fu la LTC ad imporsi per 90-75.

Ecco le parole del vice coach della Virtus Edoardo Ceccarelli in vista della prossima partita:

Nell’ultimo turno una sconfitta a Piombino arrivata sul finale al termine di un’ottima partita.

«Con Piombino abbiamo fatto un’ottima partita, una partita intelligente, giocata sulle nostre caratteristiche. Siamo stati avanti per buona parte della partita, ma purtroppo nel momento che è contato loro hanno trovato 2-3 canestri di talento e forza fisica ai quali noi non siamo stati in grado di opporci e meritatamente hanno vinto la partita. Sono la prima in classifica non per sbaglio».

Si torna al PalaCorsoni contro la Sangiorgese, che partita sarà?

«Sangiorgese è una squadre che corre tantissimo, una squadra aggressiva che crea tanto dal pick&roll: queste saranno le caratteristiche sulle quali dovremo giocare. Tenere il loro ritmo, accettare i contatti, l’aggressività, una partita dura: dovremo riuscire a metterli in difficoltà nella nostra metà campo difensiva e giocare una partita intelligente con scelte corrette in quella offensiva».

La vittoria con Montecatini e una buona prestazione contro Piombino: questo è sicuramente un periodo positivo per la Sovrana Pulizie.

«Sì, è indubbio che forse è il momento più positivo dell’anno. Dobbiamo continuare così ma dobbiamo lavorare perché non siano soltanto delle belle sconfitte ma che arrivino anche delle vittorie importanti».