La Virtus espugna Colle in Coppa Toscana
7 Set, 2015
virtus

Esordio con vittoria per la Virtus Siena nel primo turno di Coppa Toscana. Al PalaFrancioli di Colle Val d’Elsa i rossoblù di coach Braccagni, colligiano di nascita e un passato da giocatore e allenatore dei valdelsani, passano con il punteggio di 43-59. Gara sempre in controllo per la Virtus, che chiude il primo quarto sul +8
e nel terzo periodo raggiunge il margine di +20. Ricci, Imbrò, Olleia, Nasello, Zeneli: è questo il quintetto scelto da Braccagni, che deve fare i conti con la squalifica di Lenardon e con le noie fisiche di Bonelli e Bianchi, questi ultimi
comunque della partita.
I rossoblù aggrediscono la partita e la mettono sul piano fisico, portandosi sul vantaggio di +10 e riuscendo a gestirlo fino al primo intervallo. Il secondo quarto è, di fatto, la fotocopia del primo: la Virtus domina gli avversari e fa esordire
Bonelli, che in pochi minuti mostra buona parte del suo ottimo repertorio. Al rientro dall’intervallo lungo i rossoblù faticano a rientrare in partita e perdono fluidità, prima di riprendersi e chiudere avanti anche il terzo periodo (parziale di
15-9) facendo registrare il massimo vantaggio. Nell’ultimo quarto Colle (che milita in Serie D) prova a risalire la china, anche grazie agli esperimenti di Braccagni che concede molto spazio ai giovani, ma la Virtus non ha problemi a portare
a casa la prima vittoria stagionale. Bene Olleia, Cessel e Imbrò, i cui 30 punti complessivi rappresentano più della metà
del bottino realizzativo dei rossoblù.
Prossimo impegno sabato 12 settembre alle ore 18, quando al PalaPerucatti arriverà il Basket Asciano (Serie D) per il terzo e ultimo turno del girone eliminatorio di Coppa Toscana (nel secondo turno, mercoledì 9 alle 21, si sfidano Asciano e Colle, con la Virtus che riposa).

COLLE BASKET 43-59 VIRTUS SIENA (9-17; 21-35; 30-50)
Colle: Bruni, Capaccio 6, Vieri 3, Nisticò 8, Sampieri, Peruzzi V. 12, Peruzzi A., Gozzi, Barbucci 3, Del Cucina 2, De
Giuli 7, Fiorito 2. All.: Vertaldi.
Virtus: Bianchi 5, Mugnaini 4, Bonelli 2, Olleia 13, Ricci 2, Zeneli 6, Ceccatelli, Nasello 6, Manganelli, Cessel 10,
Monciatti 4, Imbrò 7. All.: Braccagni