La Virtus alle finali nazionali del Join the Game
27 Mar, 2017
Virtus join toscana

Grande successo per la squadra “Virtus Rossoblù” della categoria Under 13 (2004) alla tappa regionale del Join the Game, manifestazione nazionale di 3 contro 3 svoltasi nella giornata di domenica a Firenze. Il quartetto composto da Marco Braccagni, Francesco Gazzei, Filippo Nikiforakis e Simone Iannoni (in sostituzione dell’infortunato Leonardo Cannoni) si è laureato campione regionale, staccando il pass per le Finali Nazionali del torneo, in programma i prossimi 20 e 21 maggio a Jesolo. Dopo aver trionfato nella prima fase provinciale, i giovanissimi rossoblù hanno concesso il bis, sbaragliando la concorrenza delle altre 23 formazioni provenienti da tutta la Toscana. Nel girone eliminatorio i virtussini hanno battuto 17-1 Monsummano, 19-6 Grosseto, 18-11 Don Bosco Livorno, pareggiato 2-2 con la forte Laurenziana e vinto 12-2 con San Miniato, chiudendo al primo posto del raggruppamento. Nei quarti di finale la Virtus ha battuto 12-7 Pescia, accedendo alle semifinali dove il quartetto rossoblù ha incrociato nuovamente i livornesi del Don Bosco. Contro i labronici è arrivato un altro successo, questa volta per 6-4, che ha lanciato i virtussini in finale per il titolo regionale contro Prato. Nella gara conclusiva Braccagni, Gazzei, Nikiforakis e Iannoni hanno dominato fin dall’inizio, vincendo il match con il punteggio di 16-4 e conquistando il titolo regionale, ma soprattutto l’accesso alle finali nazionali, dove incontreranno le migliori formazioni d’Italia.
Si tratta di un grandissimo risultato per tutta la Virtus, per i 5 ragazzi in primis, ma anche per i loro compagni di squadra, con i quali tra pochi giorni avranno la possibilità di giocarsi l’accesso alle finali regionali del campionato Under 13, ed in particolar modo per gli allenatori e gli istruttori che lavorano ogni giorno con passione e dedizione. Complimenti a tutti per il grandissimo risultato.