Sport

La Robur vuole tornare al successo contro il Ponsacco

Robur

La squadra di mister Morgia ha bisogno di un successo dopo aver collezionato alcuni risultati non straordinari, nonostante prestazioni sempre di buon livello. Anche a Piancastagnaio contro la Pianese, come nel derby casalingo contro il Poggibonsi, la squadra bianconera non è stata in grado di finalizzare la grande mole di occasioni che è riuscita a creare. In questo dovrà migliorare il team di Morgia, che dovrà essere più cinico per far propri i tre punti. La Robur Siena vivrà uno dei big match di giornata contro il forte Ponsacco, squadra neopromossa ma che ha alle spalle un record straordinario: addirittura 91 partite consecutive senza sconfitte. Un record che si è interrotto poche settimane fa a Rieti. Ma nonostante la caduta in terra laziale, i pisani ambiscono ad una posizione di alta classifica: lo stanno dimostrando anche con il gioco, oltre che con i risultati. Il tecnico del Ponsacco, Lazzini, dice di temere i tre attaccanti bianconeri, ma chi lo conosce assai bene sostiene che non verrà a Siena a fare le barricate. Mister Morgia sembra intenzionato a schierare gli stessi undici giocatori visti in campo a Piancastagnaio contro la Pianese.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena