La risalita Santa Caterina riapre lunedì 28 novembre
16 Nov, 2016
scale-mobili-fonte-branda-risalita-santa-caterina

I tecnici hanno concluso i sopralluoghi alla Risalita di Santa Caterina per verificare la tenuta del controsoffitto del pianoterra. Dalle verifiche è emerso che, nel tempo, piccole porzioni di tufo si erano distaccate dalla volta naturale depositandosi sui pannelli appesantendoli. Pur non avendo ravvisato alcun rischio di cedimenti, Siena Parcheggi, in accordo con il Comune di Siena, ha deciso di intervenire per rimuovere il tufo dal controsoffitto e provvedere a lavori che scongiurino il ripetersi di episodi simili in futuro. La riapertura della Risalita Santa Caterina è prevista per lunedì 28 novembre. Siena Parcheggi sta facendo il possibile per contenere i tempi di chiusura dell’impianto ed è possibile che per quella data siano ancora presenti parte dei ponteggi impiegati per l’intervento complessivo di ripristino di tutti gli ambienti che ospitano le scale mobili. Il problema imprevisto, infatti, è stato rilevato durante i lavori di rifacimento di intonaci e tinteggiature danneggiati dall’umidità. Siena Parcheggi ha investito circa 40mila euro per ripristinare pareti e soffitti della risalita meccanizzata che serve la zona di Fontebranda.