Home Slide Show Prima pagina

La ripartenza resa difficile dalle difficoltà economiche

Le difficoltà economiche delle famiglie e delle imprese sono intanto il tema dominante di questo periodo successivo al lockdown. La Regione ha finora inviato all’Inps più di 40 mila domande di cassa integrazione in deroga, vale a dire il 9 per cento del totale di quelle presentate dalle aziende toscane. Nella provincia senese, secondo i dati riportati oggi dal Corriere di Siena, sono 507 le richieste di sospensione del mutuo per l’acquisto della casa.

Tra le categorie che cercano di rialzare la testa ci sono i ristoratori, che in una lettera al sindaco di Siena De Mossi chiedono l’apertura di un tavolo di confronto con il comune. In particolare l’associazione Rispetto chiede compensazioni economiche per chi è stato penalizzato sulla concessione del suolo pubblico. In alternativa si chiedono orari di pedonalizzazione comune in tutta la città per evitare disparità.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena