Prima pagina

La Polizia Postale incontra gli studenti nelle scuole senesi

Dopo gli incontri con le scolaresche a bordo del Truck itinerante di “Una vita da social”, che ha fatto tappa nella nostra città lo scorso gennaio, la Polizia Postale e delle Comunicazioni di Siena ha ripreso la propria attività recandosi nelle scuole, per approfondire con i giovani studenti i temi della navigazione sicura in internet e del corretto utilizzo dei social network.
Gli agenti della Polizia Postale hanno infatti incontrato prima gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado P.A. Mattioli, poi gli studenti del distaccamento di Presciano della scuola media “Jacopo Della Quercia” che, durante la Settimana pedagogica nell’ambito del progetto “Le Botteghe delle idee” hanno scelto di partecipare ad un laboratorio informatico.

Gli incontri, concordati con le direzioni scolastiche, sono stati l’occasione per dare consigli ai ragazzi su come sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online e sull’uso corretto dei social network.

I poliziotti hanno inoltre approfondito insieme agli studenti e agli insegnanti le tematiche relative all’adescamento, al cyber bullismo, alla violazione della privacy, altrui e propria, e del copyright, al caricamento di contenuti inappropriati, per poi parlare dei rischi connessi all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi, per sé o per gli altri, durante la navigazione in internet.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena