Palio

La Pantera vince la seconda prova

Nessun cambio di monta per la sexconda prova del palio di luglio, che si è corsa un’ora dopo per consentire al tufo di riassettarsi dopo l’abbondante pioggia della notte. A vincere è stata la Pantera, con Indianos e Andrea Mari detto Brio. 20140630_101006C’è stato un po’ di movimento tra i canapi, con il mossiere che invitava i fantini alla calma per evitare forzature e poi li ha fatti uscire tutti una volta. Al rientro la mossa è stata data valida e quando i canapi si sono abbassati le prime a schizzare via sono state la Tartuca e la Selva. Poi è stata la Pantera a prendere la testa, seguita dall’Aquila. Gingillo ha spinto a buon galoppo Polonsky per un giro prima di richiamarlo e lasciare ancora il comando alla rivale, che poi è andata a vincere la prova. Ecco il quadro delle accoppiate

ONDA – OSVALDO – SILVANO MULAS detto VOGLIA

PANTERA – INDIANOS – ANDREA MARI detto BRIO

LUPA – QUERINO – LUCA MINISINI detto DE’

AQUILA – POLONSKI – GIUSEPPE ZEDDE detto GINGILLO

BRUCO – ONDINA PRIMA – FRANCESCO CARIA detto TREMENDO

SELVA – QUIT GOLD – GIOVANNI ATZENI detto TITTIA

TARTUCA – MOCAMBO – SEBASTIANO MURTAS detto GRANDINE

DRAGO – OPPIO – ALESSIO MIGHELI  detto GIROLAMO

CHIOCCIOLA – PORTO ALABE – JONATAN BARTOLETTI detto SCOMPIGLIO

GIRAFFA – NAIKE’ – ENRICO BRUSCHELLI

La seconda prova è stata vint

20140630_101006

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena