Prima pagina

La “Notte dei desideri” si illumina con brindisi stellati, degustazioni, arte e musica

Torna a Siena l’appuntamento con “Calici di Stelle” nella notte di San Lorenzo. Lunedì 10 agosto il fortunato connubio di vino e stelle cadenti si svolgerà in alcune delle location più suggestive della città: dal Museo Civico, ai Magazzini del Sale, alla Torre del Mangia, a Palazzo Chigi Saracini, sede dell’Accademia Muisicale Chigiana. “Un programma ancora più ricco che avrà al centro cultura, eccellenze vinicole delle Terre di Siena e tanta musica – anticipa l’assessore Sonia Pallai -. Il 10 agosto si brinda con le migliori etichette toscane e nazionali e per l’occasione ci sarà un’apertura straordinaria fino a mezzanotte dei “gioielli” di Piazza del Campo, del Museo Civico, della Torre del Mangia e dei Magazzini del Sale”. Anche l’arte sarà protagonista con due visite speciali, accompagnati dai due artisti, delle mostre “Dei e Eroi” di Marco Borgianni, ospitata negli spazi dei Magazzini del Sale e “La Maestà, le contrade: ori di Siena”, dell’artista Diego Percossi Papi, allestita nella Sala del Mappamondo di Palazzo Pubblico, ai piedi della Maestà di Simone Martini, di cui ricorre il settimo centenario dalla conclusione del capolavoro eseguito dal maestro senese nel 1315. La serata, inoltre sarà scandita dalle note dei giovani talenti dell’istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci. Dalle 22 la Sala del Mappamondo, ospita il concerto “Ebrezza all’Opera, con gli allievi Ilaria Tarchiani, soprano, Beatrice Fanetti, mezzosoprano e Andrea Stefanini al pianoforte.
Simona Sassetti
Ascolta l’intervista a Sonia Pallai, assessore al turismo del Comune di Siena

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena