Uncategorized

La Montepaschi Uisp Atletica Siena sorprende al Challenge nazionale di staffette: sesta la 4 x400

Inizia con un risultato di altissimo spessore la stagione all’aperto della Montepaschi Uisp Atletica Siena che a Jesolo in occasione del Challenge nazionale assoluto di staffette, coglie il sesto posto con la 4x400m maschile.
L’importante manifestazione, organizzata per la prima volta dalla FIDAL, ha visto presenti nella città veneta i migliori team italiani delle specialità in programma (4 x100, 4×200, 4×400, 4×800, 4×1500) alla caccia del primo ambito titolo nazionale in pista.
Il club senese si è schierato al via con Alessandro Carrozza, Riccardo Fratarcangeli, Niccolò Ghinassi e Claudio Facchielli, di fatto una formazione con due punte veloci (Carrozza e Facchielli) e due mezzofondisti, Fratarcangeli, e l’allievo Ghinassi, già medagliato un mese fa con la staffetta ai Campionati italiani di cross.
In condizioni meteo proibitive (contraddistinte da pioggia, vento e temperature rigide), gli atleti presenti non hanno colto risultati tecnici di prestigio, ciò nonostante il quartetto senese ha vinto la propria serie in 3’31”70, attestandosi al sesto posto complessivo, per un risultato insperato allo vigilia e incoraggiante verso i prossimi impegni.
Da sottolineare inoltre che la squadra senese era l’unica presente dalla Toscana.
Alcuni dei protagonisti della prova di Jesolo saranno nuovamente in pista sabato 25 aprile al Campo Scuola “Renzo Corsi” in occasione del Meeting della Liberazione.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena