Prima pagina

La Guardia di Finanza di Siena ferma una donna kazaka priva di permesso di soggiorno

Gli agenti della Guardia di Finanza di Siena, impegnati nel controllo del territorio durante la notte, nei pressi del casello autostradale Siena-Bettolle hanno fermato una vettura di grossa cilindrata con a bordo un italiano ed una donna kazaka.  In seguito alle verifiche documentali e ai riscontri effettuati nelle banche dati, i fermati sono risultati gravati da provvedimenti restrittivi: in particolare l’uomo, residente in provincia di Lucca, dopo una condanna per vari reati tra i quali truffa e contraffazione, aveva l’obbligo di non allontanarsi dal luogo di residenza se non per motivi lavorativi; alla donna, invece, era stato revocato il permesso di soggiorno.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena