Prima pagina

La Guardia di Finanza contro la contraffazione: sequestrati cappelli, borse e giocattoli falsi

Nuova operazione contro la contraffazione di prodotti da parte della Guardia di Finanza. Gli uomini della tenenza di Poggibonsi hanno sequestrato, in un capannone industriale dismesso ubicato in Valdelsa, 50.000 cappellini con il celebre marchio “Von Dutch”, provenienti dalla Cina e pronti per essere immessi sul mercato da parte di un’azienda di commercio all’ingrosso. Il valore commerciale della merce si aggira intorno al mezzo milione di euro; il legale rappresentate della ditta è stato denunciato per detenzione finalizzata alla vendita di prodotti contraffatti.
Nell’ambito della stessa operazione i finanzieri hanno sequestrato nel comune di Radda in Chianti e in quello di Sesto Fiorentino, 700 borse in pelle, che non avevano marchi falsificati, ma forme e colori del tutto identici a quelli originali dei modelli di Birkin di Hermes, New Peekboo di Fendi, Falabella di Stella McCartney, La Postina di Zanellato, Shopper di Yves Saint Laurent e Luggage di Celine. Infine sono stati rintracciati e sequestrati circa 25.000 prodotti non sicuri, per la maggior parte giocattoli, che erano privi delle indicazioni di provenienza o con marchio “CE” non regolare.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena