La Emma Villas si prepara ad affrontare la capolista: domenica al PalaEstra arriva Roma
5 Gen, 2018
Emma Villas 2017 bis

Dopo avere chiuso bene il 2017 (vincendo al PalaEstra per 3-0 contro la Sigma Aversa) e avere iniziato con un bel successo anche il 2018 (per tre set a zero nel palazzetto dello sport della Materdomini Castellana Grotte) la Emma Villas vuole proseguire il suo periodo positivo.

La sfida di domenica 7 gennaio (si gioca al PalaEstra a partire dalle ore 18, la gara è sponsored by azienda Sclavi) è speciale per tanti motivi. In primo luogo perché la compagine di coach Juan Manuel Cichello affronta la capolista del girone bianco, quella Ceramica Scarabeo Gcf Roma (ex Civita Castellana) che occupa la prima posizione del raggruppamento con 39 punti. Sconfiggere la capolista darebbe nuove certezze al team senese, oltre che punti in classifica che potrebbero essere importanti tanto in questa fase quanto in una possibile e auspicabile Pool Promozione.

Poi questa è una sfida di ex, proprio come quella appena vissuta al PalaGrotte di Castellana. Mercoledì sera Fabroni e compagni si sono trovati dall’altra parte della rete Cesare Gradi (che ha realizzato 17 punti) e Leonardo Battista mentre Stefano Patriarca, ancora fermo per infortunio, non è stato della partita; in questa circostanza invece i senesi si troveranno di fronte Williams Padura Diaz e Jan Willem Snippe, due giocatori che hanno avuto un peso assai rilevante nella Emma Villas di uno e di due campionati fa.

La gara è molto importante anche perché si tratta di una rivincita rispetto al match di andata. Al PalaTiziano capitolino in un periodo non semplice in quanto a risultati e a prestazioni Siena riuscì comunque a disputare una partita positiva. Era domenica 5 novembre e la Emma Villas arrivò ad un passo dal centrare una prestigiosa ed importante vittoria in trasferta. La gara durò la bellezza di due ore e trentuno minuti e Siena ebbe ad un tratto anche l’illusione di avere vinto la sfida; sul match point solamente il Video Check fece proseguire la partita e fece rimanere i romani in gara. Poi la squadra di coach Alessandro Spanakis riuscì ad avere la meglio in un lottatissimo tie break terminato addirittura 21-19 e durato 32 minuti.

Tante cose sono cambiate da quella piovosa domenica pomeriggio di inizio novembre. Siena ha un altro allenatore, l’argentino Cichello che fino a questo momento sta mantenendo un buon ruolino di marcia. Nello spot di opposto non c’è più il portoghese Marco Evan Ferreira e nelle ultime sfide sta ben giocando l’olandese Hidde Boswinkel, ingaggiato dalla Mosca Bruno Bolzano. Anche a Castellana Grotte Boswinkel è stato il miglior realizzatore della Emma Villas con 14 punti messi a segno. In forte crescita Michele Fedrizzi, protagonista di una gara super al PalaGrotte, e ottime risposte stanno arrivando anche dal centrale Roberto Braga, dominante in Puglia (dove ha messo a terra 10 palloni).

E’ la terzultima gara della prima fase. In caso di vittoria Siena farebbe un passo in avanti probabilmente decisivo per la qualificazione alla Pool Promozione.

La squadra senese tornerà ad allenarsi domani, venerdì 5 gennaio, con una doppia seduta per poi tornare al PalaEstra anche nel pomeriggio di sabato 6 gennaio; domenica mattina è in programma la seduta di rifinitura.

“La gara di Castellana Grotte non era certamente semplice – ha commentato dopo il match in Puglia il direttore sportivo della Emma Villas Siena, Fabio Mechini –. La Materdomini aveva dimostrato già nella partita precedente contro Santa Croce di saper giocare una buona pallavolo. Noi abbiamo avuto un inizio di match un po’ difficile, Castellana Grotte difendeva bene e noi stavamo incontrando delle difficoltà nella fase di cambio palla. Poi siamo cresciuti a muro e siamo venuti fuori. Bene quando è entrato Fedrizzi in battuta nella parte finale del primo set. Tutta la squadra si è comportata in maniera positiva, una vittoria per 3-0 in trasferta ci voleva. Questo successo deve darci nuove sicurezze in vista della prossima partita casalinga contro Roma che sarà molto importante per poter centrare l’obiettivo della qualificazione alla Pool Promozione”.

Per assistere alla partita contro la Ceramica Scarabeo Gcf Roma al PalaEstra è già attiva la prevendita. I biglietti possono essere acquistati online nella piattaforma CiaoTickets (all’indirizzo https://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-siena-ceramica-scarabeo-gcf-roma) e nei punti vendita convenzionati.

La biglietteria del PalaEstra sarà invece aperta venerdì 5 gennaio dalle ore 16 alle ore 19 e domenica 7 gennaio dalle ore 10,30 alle ore 13 e dalle ore 15,30 in poi.