Home Slide Show

La Cenerentola di Rossini in anteprima a Castelnuovo Berardenga

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con l’anteprima di La Cenerentola – Ossia la Bontà in Trionfo, dramma giocoso di Gioachino Rossini su libretto di Jacopo Ferretti, che andrà in scena sabato 13 settembre alle 21 al Teatro comunale ‘Vittorio Alfieri’ di Castelnuovo Berardenga. Sono proprio le terre di Siena, infatti, lo scenario ideale scelto dall’associazione mantovana di produzione lirica Opera In Tour per mostrare al pubblico questo nuovo allestimento, destinato a calcare i palcoscenici dei teatri nelle principali città dell’Italia centro-settentrionale, con un cartellone di repliche fino a maggio 2015.

Siena, insomma, tiene a battesimo l’opera, non soltanto per l’ubicazione del teatro che ne sancisce l’anteprima, ma anche per i nomi che firmano la regia: si tratta di Marcello Vanni (regia) e Lucia Donati (aiuto regia), nomi assai noti sulla scena teatrale e culturale della città e della provincia senesi e non solo. A loro è affidato il compito di tirare le fila della produzione che può contare su un cast in cui si mescolano sapientemente giovani talenti e pilastri d’esperienza.

E’ anche questo, infatti, uno degli obiettivi di Opera In Tour, nuovo progetto lirico fondato dal direttore artistico Luciano Lana e mirato ad aiutare giovani ma preparati artisti che spesso si scontrano con le difficoltà di poter vivere e confrontarsi con una reale esperienza sul palcoscenico

Lana, amante della lirica fin da piccolo grazie ad uno zio tenore che lo avvicinò a questa nobile arte, ha così deciso di mettere in piedi questo progetto, con il grande sogno di riportare – alla fine del lungo cartellone di repliche – l’opera lirica proprio a Mantova, sua città natale, in cui nel lontano 1600 fu data alla scena la prima opera lirica come la conosciamo oggi: eravamo alla corte dei Gonzaga e l’opera era l’Orfeo di Claudio Monteverdi.

Stavolta, invece, va in scena La Cenerentola di Rossini che sarà mostrata, appunto, in anteprima a Castelnuovo Berardenga – con l’accompagnamento del solo pianoforte – per debuttare ufficialmente e definitivamente, con l’orchestra, il 27 settembre a Genova, al teatro ‘Gustavo Modena’.

Informazioni utili – Castelnuovo Berardenga 13 settembre ore 21
Biglietto unico: 25 €
Prenotazioni telefoniche: 393 2252447 (dalle 9 alle 14)
Ritiro e prenotazione biglietti: negozio Kasanova – Via delle Terme 48/50, Siena (dalle 16 alle 19)
Teatro comunale ‘Vittorio Alfieri’ nel giorno dello spettacolo dalle 17 (info: 0577 351345)
****

IL CAST
Don Ramiro – Antonio Murgo
Dandini – Davide Rocca
Don Magnifico – Mauro Buda
Clorinda – Larissa Rosanoff
Tisbe – Francesca Fesi
Cenerentola – Ana Sinicki
Alidoro – Davide Procaccini

Accompagnamento al pianoforte: Francesco Barbagelata
Coro: Opera in Tour diretto dal Maestro Rosalba Guidi

Regia: Marcello Vanni
Aiuto regia: Lucia Donati
Scene: Bruno Daffini – Alessandro Brogi
Costumi: Marzia Paparini
Sartoria: L’Ago Teatrale
Light Designer: Luca Bronzo

****

La Cenerentola – Ossia la Bontà in Trionfo
Dramma giocoso in due atti di Gioachino Rossini su libretto di Jacopo Ferretti, tratto dalla celebre fiaba di Charles Perault, La Cenerentola fu rappresentata per la prima volta a Roma, al Teatro Valle, il 25 gennaio 1817, registrando inizialmente un insuccesso; tuttavia dopo poche recite divenne popolare e fu rappresentata in Italia e in Europa.
Dopo un lungo periodo di popolarità durante il quale ne sono state incise anche diverse versioni discografiche – l’ultima nel 1994 – La Cenerentola è stata lasciata ‘in disparte’ per alcuni anni, salvo essere riscoperta recentemente anche a livello internazionale: nel 2014 è stata rappresentata anche al Met di New York (divenendo anche versione cinematografica) e al Festival di Salisburgo.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena