Facebook Posts Home Slide Show Musica

La cattedrale del Duomo riapre al pubblico in totale sicurezza con l’installazione della membrana Culture

Il Complesso Monumentale del Duomo di Siena si sta preparando a riaprire le porte della Cattedrale, Museo dell’Opera, Cripta e Battistero al pubblico di visitatori interessati al percorso della Divina Bellezza. Oltre alle misure prese la scorsa stagione, con la rigida applicazione dei protocolli di sicurezza e l’introduzione dell’app gratuita The right distance, l’Opera della Metropolitana ha, in questi mesi, provveduto ad innalzare gli standard di protezione con l’installazione della membrana CULTURE nei luoghi e su quelle superfici più soggetti al contatto delle mani, in tutti gli spazi comuni potenzialmente ad alta affluenza e quindi più attenzionati per il contrasto alla diffusione del Covid-19 e, più in generale, degli altri agenti patogeni, con l’obiettivo di proteggere maggiormente i fedeli, i visitatori e tutto il personale presente.

Culture è una pellicola protettiva che ha un’efficacia certificata di 3 anni e possiede una tecnologia brevettata che rende le superfici virucide e battericide, grazie alle proprietà antivirali ed antibatteriche degli ioni d’argento presenti all’interno del prodotto.

Le certificazioni del prodotto garantiscono una costante sanificazione delle superfici protette dalla membrana la cui funzione raggiunge una sterilizzazione che può arrivare fino al 99%.

“In attesa delle riaperture – dichiara il Rettore dell’Opera del Duomo Guido Pratesi –  la Fabbriceria senese ha continuato a lavorare sia nella manutenzione che nella messa in sicurezza del Complesso affinché, come è avvenuto lo scorso anno, la nuova stagione possa rappresentare un Cammino sicuro tra le bellezze della storia e dell’arte senese.”

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena