La campestre provinciale premia i giovanissimi della Montepaschi Uisp Atletica Siena
27 Gen, 2016
i giovani della Montepaschi Uisp Atletica Siena in gara a   San Gimignano

La Montepaschi Uisp Atletica Siena è sempre più nel vivo della stagione agonistica invernale. Adriano Finetti, già vicecampione toscano di prove multiple indoor, nello scorso fine settimana è sceso in pista e in pedana a Padova in occasione dei Campionati Italiani di prove multiple indoor, chiudendo con un positivo venticinquesimo posto assoluto. L’atleta, allenato da Giulio De Michele, ha totalizzato 2769 punti ottenuti grazie alle seguenti prestazioni: 60Hs – 9’’46, Salto in lungo – 5,37m, Salto in alto – 1,68m, 1000m – 2’58’’25, lancio del peso – 9,51m.
Nello stesso questo week-end si è gareggiato per il secondo appuntamento regionale dei meeting “Caccia al Minimo” sulla pista indoor dello Stadio Ridolfi di Firenze.
Il rettilineo di 60m dell’impianto coperto del Ridolfi ha visto un ottimo primo posto nei 60Hs allieve per Federica Renzi, atleta allenata da Stefano Giardi, che ha fermato il cronometro a 9’’20 siglando il nuovo record personale e staccando il pass per i prossimi Campionati Italiani indoor di categoria. Presenti a Firenze sui 60 piani anche Filippo Baiano, ventiduesimo in 7’’47; Tommaso Bruni che corre al personale in 7”57, ventinovesimo; e Simone Delprato trentasettesimo in 7”66, nuovo record personale.
E’ iniziata invece a Lucca la stagione invernale dei lanciatori con la prima fase del campionato regionale, dove Lorenzo Ceccherini, già campione toscano di lancio del disco nella categoria cadetti lo scorso ottobre, ha fatto il suo esordio tra gli allievi in una gara mista con gli juniores, pertanto utilizzando l’attrezzo proprio di questa categoria (1,750Kg anziché 1,5) e giungendo a 28,54m al sesto lancio, ottavo assoluto e primo della sua categoria. Presente in pedana anche il martellista Matteo Bocci, all’esordio nella categoria promesse, che purtroppo è incappato in tre nulli.
Nel consueto scenario del parco di S.Lucia a S.Gimignano si è svolto il campionato provinciale individuale e di società di corsa campestre che ha visto impegnati gli atleti biancorossoneri dalla categoria esordienti (2009-2010) fino a quella cadetti, ovvero under 16. Tanti i buoni riscontri dei giovanissimi della Montepaschi Uisp Atletica Siena accompagnati dalle allenatrici Anna Ceccarelli e Marta Tanganelli: secondo e quarto posto tra gli esordienti C per Geoffrey Valacchi e Niccolò Nencioni; primo e nono posto per Precious Njoku e Chanel Grippo tra le esordienti B; primo e secondo posto per Duccio Bernardi e Emanuele Pallaoro tra gli esordienti B; terzo posto per Janet Njoku e nono posto per Carlotta Fantauzzo tra le esordienti, mentre nella stessa categoria maschile Gianmarco Valacchi ha conquistato la prima posizione.
Le atlete della categoria ragazze hanno conquistato in blocco le posizioni dalla seconda alla sesta nella propria gara: Adanu Orlandini, Daisy Giorno, Laura Borghesi, Vittoria Papei e Giada Bernardi. Tra i ragazzi settima e nona posizione per Tommaso Paciotti e Nicola Perugini, mentre tra le cadette si registrano il secondo posto di Virginia Bernardi, il sesto di Eva Lia Tarquini e il quattordicesimo di Milena Bernardoni; terzo infine Flavio Scarpelli tra i cadetti.
Grazie alle prestazioni citate, a livello di squadra il club senese si è piazzato primo tra le ragazze, terzo nella categoria ragazzi, primo tra i cadetti, secondo tra gli esordienti B e terzo tra gli esordienti C; mentre la classifica complessiva ha premiato gli sforzi di tutti i giovani atleti con il secondo posto.