Calcio Sport

Jacopo Viola (ex Robur): “Seguo ancora la squadra, sogno di tornare”

jacopo-viola-robur

Ha parlato di Robur Siena, di Serie D e molto altro l’ex portiere bianconero Jacopo Viola, ora in forze al Siracusa, intervistato da Andrea Coscetti e Gennaro Groppa nel corso dell’appuntamento settimanale con “La tribù del Calcio”. Uno sguardo al passato, per cominciare: “Seguo ancora la Robur, mi fa piacere che sia arrivata la prima vittoria stagionale. La mia separazione con la società è stata tranquilla, sarò sempre legato alla città e perché no, come ho già detto questa estate spero di tornare un giorno”. Dal passato al presente: “la mia nuova esperienza sta andando bene. La squadra è ambiziosa, ho ritrovato un compagno e amico come Crocetti (altro ex bianconero), spero di migliorare sempre di più e di continuare ancora in questa piazza importante”. Dalle categorie inferiori al massimo campionato nazionale: “Dell’ultima giornata di Serie A mi ha sorpreso in particolare il tracollo del Milan. Sono tifoso rossonero, in prima squadra c’è il mio amico Davide (Calabria, terzino classe ’96). Ma è un momento passeggero, l’allenatore è preparato e sono sicuro che la squadra si rialzerà presto dalle botte psicologiche prese”.

Andrea Coscetti

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena