Ivan Zaytsev: “Siena ha risposto alla grande alla gara della Nazionale”
7 Set, 2018
volley Italia-Cina al PalaEstra_foto74

“Siena ha risposto alla grande, il PalaEstra è un palazzetto molto bello, il pubblico ci ha spinto alla grande, il clima è stato meraviglioso”. Lo “zar” Ivan Zaytsev ha utilizzato queste parole per descrivere l’atmosfera che si è vista nel palazzetto dello sport senese giovedì pomeriggio per il test match che la Nazionale italiana ha vinto con il risultato di 3-1 contro la Cina.

E’ stata una grande partita quella disputata dagli azzurri del commissario tecnico Gianlorenzo Blengini. E Siena ha fatto vedere e ha fatto sentire tutto il suo calore alla Nazionale. Il record di presenze è stato battuto: mai si erano registrati oltre 3.600 spettatori per una partita di volley al PalaEstra. Questo invece è stato il dato delle presenze nel palazzetto dello sport di viale Sclavo per la gara degli azzurri a pochi giorni dal via ai Mondiali.

Nel quarto set ha fatto il suo ingresso in campo anche lo schiacciatore Gabriele Maruotti, giocatore della Emma Villas Siena che prenderà parte alla competizione iridata. “Speravo davvero di poter scendere in campo con la maglia azzurra in quello che è il mio palazzetto di casa e davanti a quello che sarà il mio pubblico”, ha detto lo schiacciatore dell’Italia alla fine del match.

Così ha commentato lo schiacciatore Filippo Lanza: “L’atmosfera senese mi è molto piaciuta – ha detto –. Io ero stato qua già per le finali playoff di Serie A2 contro Spoleto e avevo visto che c’è entusiasmo verso la pallavolo ed il nostro movimento. Faccio il mio in bocca al lupo alla squadra e alla società senese che quest’anno disputerà il campionato di Superlega”.

“Sapevamo che avremmo ricevuto un’accoglienza di questo tipo a Siena – ha detto il commissario tecnico della Nazionale italiana, Gianlorenzo Blengini –. C’è stata un’ottima organizzazione da parte della Emma Villas in collaborazione con il Comune. Tutto è stato ben fatto, non possiamo che ringraziare per tutto quello che ci è stato riservato. Ci ha fatto piacere giocare un’amichevole in un ambiente straordinario come questo”.