Palio

Istrice in visita ai luoghi simbolo della Grande Guerra

La Contrada Sovrana dell’Istrice, in collaborazione con l’Associazione “Kamullia”, per ricordare il centenario dell’entrata in guerra dell’Italia nel 1915, organizza per domenica 24 maggio la visita ad alcuni luoghi simbolo di quel conflitto presenti nella nostra città, che verranno illustrati da Fabio Masotti, autore del libro “Trekking urbano. Le vie della memoria nel Novecento senese tra storia e letteratura”. La partenza è fissata alle ore 10.00 davanti alla ex chiesa di Santo Stefano alla Lizza, in via dei Gazzani. La passeggiata si concluderà nelle Sede storica della Contrada con l’omaggio alla lapide dedicata ai caduti Istriciaioli della Prima guerra mondiale e con la presentazione, alle ore 11.30, della pubblicazione “Il sacrificio e la memoria” di Sergio Ghezzi realizzata per l’occasione dalla Contrada Sovrana dell’Istrice.

Sabato 23 maggio, si terrà una serata dedicata interamente al cavallo. Alle ore 18,00, per i bambini e per i giovani, nei giardini del Circolo “Il Leone”, verrà effettuata una dimostrazione di mascalcia e la ferratura di un cavallo. Seguirà la cena. Le tessere saranno disponibili nei giorni 18,19,20,e 21 maggio, dalle ore 17,30 alle ore 19,00 e dalle ore 21,30 alle ore 23,00, presso il Circolo “Il Leone”..

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

HIT IN TESTA le più ascoltate su A r e

Meteo

Meteo Siena