Irregolarità nella distribuzione dei carburanti, prosegue l’attività della Guardia di Finanza di Siena
14 Mag, 2019
logo_are_6_trasp

La Guardia di Finanza di Siena ha attuato una serie di interventi per prevenire e reprimere le irregolarità nel settore della distribuzione di carburanti. L’attività è finalizzata a verificare la regolarità nell’effettivo quantitativo erogato dalle colonnine dei distributori, la qualità dei prodotti immessi in consumo, il rispetto degli obblighi in tema di trasparenza sui prezzi praticati. Nel corso degli accertamenti sono state riscontrate varie irregolarità e in alcuni casi è stata accertata la mancanza di una corretta informazione sui prezzi di vendita dei carburanti. L’attività delle Fiamme Gialle prosegue.