Invitato a scendere senza biglietto picchia controllore del treno
19 Lug, 2017
IMG-20170307-WA0005

Il fatto è accaduto ieri pomeriggio intorno alle 15 alla stazione di Poggibonsi all’interno del treno della tratta Siena-Firenze. Un giovane straniero, S.S., 28 anni, originario della Costa d’Avorio, è stato sorpreso dal controllore senza biglietto ed invitato a scendere. L’uomo, poi risultato irregolare sul territorio nazionale e senza documenti, ha colpito al volto il controllore facendolo cadere a terra. Sul posto è intervenuto il 118. L’incaricato pubblico ha riportato un trauma cranico ed un trauma facciale con prognosi di 15 gg.

Il giovane straniero con vari precedenti di Polizia e colpito da un decreto del Prefetto di Siena con il quale gli era già stato revocato il programma di accoglienza, è stato tratto in arresto dalla Polizia di Stato per lesioni personali e resistenza ad incaricato di pubblico servizio.

Sarà trattenuto nelle celle di sicurezza della Questura di Siena in attesa del rito direttissimo fissato per oggi.