Facebook Posts Home Slide Show News Prima pagina

Investimenti per oltre 25 milioni di euro nelle strutture senesi dell’Asl TSE

Investimenti strutturali per 25 milioni di euro per le strutture sanitarie senesi dell’Asl Toscana sud est: è la voce che riguarda il progetto “articolo 20”, fondi ministeriali per investimenti in edilizia e tecnologie. Accanto a questi sono in arrivo 634.888 euro di fondi del Pnrr, per adeguamento dei triage del pronto soccorso (sui circa cinque milioni di euro previsti per i 13 pronto soccorso dell’Azienda sanitaria).

Gli investimenti programmati riguardano la ristrutturazione del pronto soccorso dell’ospedale di Campostaggia (5,3 milioni di euro), la ristrutturazione del presidio San Gimignano, (16 milioni), distretto socio-sanitario di Chianciano Terme (2,35 milioni), ospedale di Abbadia San Salvatore per completamente antincendio (1,2 milioni).

Gli interventi per i triage dei pronto soccorso con i fondi del Pnrr riguarderanno gli ospedali di Campostaggia, Nottola e Abbadia San Salvatore, per un totale di 634.888 euro.

“Gli interventi già programmati con i fondi ex articolo 20 e i primi legati alla ripartizione del Pnrr – commenta il direttore generale della Asl Toscana sud est, Antonio D’Urso – ci consentono di compiere interventi importanti sulla strada di una complessiva riorganizzazione della nostra sanità, sia ospedaliera che territoriale. Il Pnrr è un’eccezionale opportunità che l’Asl e l’intero sistema istituzionale devono cogliere insieme. L’Asl Toscana sud est ha messo a punto progetti per complessivi 132 milioni di euro: 15 per le terapie intensive e subintensive, 5 per l’adeguamento dei triage dei pronto soccorso, 71 per investimenti strutturali. A questi vanno aggiunti gli interventi per l’antisismica finanziati dalla Regione Toscana”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena