Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Intervista della Settimana con Bernardini e Costantini di Etruria Retail

Nell’ Intervista della Settimana di sabato 26 giugno, alle 18:10 e in replica domenica 27 alle 12:10,  i 60 anni di Etruria Retail, azienda leader della distribuzione alimentare nell’Italia centrale con 311 negozi a marchio Carrefour e La Bottega Sapori e Valori, che festeggia questa ricorrenza chiudendo  il bilancio 2020 con 450 milioni di euro di vendite al pubblico e 253 milioni di fatturato. Etruria Retail ha segnato nel 2020 un incremento di 35 milioni di euro rispetto al precedente esercizio, pari a un più 15,8%. Alla luce del risultato economico – oltre 4,4 milioni di euro – l’assemblea ha deciso la distribuzione di 2,8 milioni di euro di utili ai 208 soci. Il compleanno di Etruria Retail fotografa una realtà in crescita. Ne parlano ad Antenna Radio Esse il presidente Claudio Bernardini e il direttore generale Graziano Costantini. Il forte incremento dell’esercizio è stato spinto anche dalla situazione creatasi con la diffusione della pandemia di Covid-19. Le misure di lockdown imposte dal mese di marzo hanno portato a incrementi rilevanti di vendite che hanno fatto crescere il fatturato dell’azienda. Sul fronte delle nuove aperture, invece, il 2020 è stato segnato dal taglio del nastro per 8 nuovi negozi, facendo salire il numero di punti vendita a 311, distribuiti con le insegne Carrefour Market (48), Carrefour Express (109) e La Bottega Sapori e Valori (154).

I ricavi da vendite e prestazioni consegnano ai soci una gestione economica in salute, con un fatturato di 253 milioni di euro. La situazione patrimoniale dell’azienda si consolida, il capitale investito è pari a circa 55 milioni di euro e, per effetto dell’accantonamento degli utili, cresce il patrimonio netto, che supera i 43 milioni di euro e consente una copertura vicino all’80% dell’intero capitale investito.

Un dato significativo è la diminuzione dell’indebitamento finanziario netto che, in linea con il 2019, continua a scendere e arriva a 11,6 milioni di euro, la metà rispetto al dato del 2018. Sul fronte occupazionale, il gruppo Etruria Retail – di cui fanno parte la Cooperativa senese, le cinque controllate operanti nei settori food service, la gestione diretta di punti vendita e la rete di vendita con i soci e i loro dipendenti – dà lavoro complessivamente a circa 3mila persone.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena