Intervento della Polizia in aiuto di un’84enne sola e in precarie condizioni di salute
28 Set, 2015
polizia

Intervento degli agenti della Polizia in soccorso di una donna anziana, in precarie condizioni di salute, che vive sola in Via Duprè. I poliziotti sono stati chiamati da un vicino di casa dell’84enne. La donna si era molto agitata perchè, dovendo andare in ospedale per degli accertamenti medici, non riusciva ad ottenere un appuntamento per il trasporto in ambulanza, come invece era stato prescritto dal medico curante a causa di un problema di deambulazione. L’anziana ha riferito agli agenti di essere vedova e di avere pochi parenti, che peraltro non si occupavano di lei e che infatti non hanno risposto alle chiamate degli agenti. Unico aiuto la visita quotidiana di un’ora circa, da parte dei servizi sociali del Comune.
Il personale di Polizia intervenuto, oltre a tranquillizzare l’anziana donna, ha provveduto tramite il 118 a contattare i servizi di trasporto ordinari e fissare un appuntamento per il trasporto della signora in ospedale.