Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Integrazione tra Aou Senese e Azienda USL Toscana sudest: un accordo per svolgere attività di chirurgia programmata all’ospedale di Nottola

Piena collaborazione e sinergia tra l’Aou Senese e l’Asl Toscana sudest per abbattere le liste di attesa chirurgiche. E’ stato infatti siglato un accordo di forte integrazione tra le due aziende sanitarie, con l’obiettivo comune di migliorare i tempi di attesa per alcune tipologie di intervento, per le quali si rileva una domanda consistente proveniente dall’intero territorio dell’Area Vasta Sud Est.

«Esprimo soddisfazione per questo accordo tra le due aziende sanitarie, ospedaliero-universitaria e territoriale – dichiara l’assessore regionale al diritto alla salute Simone Bezzini – che avvicina ancora di più ospedale e territorio, creando ponti e nuove sinergie, e testimonia la capacità di fare squadra del sistema sanitario, che fa tesoro delle lezioni impartite dalla pandemia, con importanti vantaggi per i cittadini. I benefici sono molteplici, tra i quali una maggiore e più diffusa offerta di servizi sul territorio, a partire dalle aree interne, sulle liste d’attesa, maggior circolazione dei professionisti e, più in generale, un ampliamento virtuoso dell’attività di entrambe le aziende sanitarie nell’ambito della stessa area vasta».

«L’integrazione tra professionisti – dichiara il rettore dell’Università di Siena, Francesco Frati – rappresenta un valore aggiunto perché porta a un potenziamento delle attività e a una organizzazione più vicina alle esigenze dei cittadini, migliorando anche la sinergia tra le attività di ricerca, didattica e assistenza»

L’AUSL TSE mette a disposizione spazi operatori e assistenziali all’ospedale di Nottola (sale operatorie per interventi chirurgici programmati, a partire da quelli in day surgery), il personale infermieristico (in quota) e socio-sanitario, le attrezzature, le apparecchiature sanitarie, i dispositivi sanitari ed i servizi di supporto, sanitari ed amministrativi, e l’Aou Senese mette a disposizione le équipe chirurgiche e di anestesia e rianimazione. Questo accordo per la messa a disposizione di spazi operatori in modalità congiunta, si inserisce in un più vasto quadro di rinnovata collaborazione tra le due Aziende sanitarie, a fronte della quale l’Aou Senese garantisce anche la presenza di propri medici anestesisti in alcuni degli snodi della rete ospedaliera dell’Area Vasta Sud Est (Arezzo, La Fratta, Sansepolcro, Bibbiena, Nottola).

«La collaborazione tra le due aziende sanitarie della stessa area vasta – dichiara Antonio Barretta, direttore generale Aou Senese – è fondamentale per condividere le risorse professionali e tecnologiche e fare fronte comune contro le liste di attesa, per dare risposte rapide ed efficienti ai cittadini».

«Questo accordo è rappresentativo di quanto le sinergie sviluppate in una logica di area vasta possano portare vantaggi a tutti i soggetti che ne fanno parte – afferma Antonio D’Urso, direttore generale dell’Asl Toscana sud est –. Grazie a questa collaborazione i chirurghi dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese potranno operare all’ospedale di Nottola e i suoi anestesisti contribuiranno all’attività delle nostre strutture. Un vantaggio per tutti per aumentare i servizi ai cittadini».

Le attività chirurgiche, in regime di ricovero ordinario e day hospital, che verranno effettuare afferiscono alla chirurgia generale ad indirizzo oncologico, alla chirurgia epatobiliopancreatica, all’ortopedia e, per quanto riguarda la chirurgia ambulatoriale, verranno effettuate prestazioni di oculistica (chirurgia della cataratta).

Le prestazioni specialistiche ambulatoriali correlate all’episodio di ricovero (visita di arruolamento, preospedalizzazione e controlli post-intervento), sono assicurate dall’Aou Senese all’ospedale Santa Maria alle Scotte.

All’incontro hanno partecipato anche il dottor Marco Farsi, direttore Dipartimento Scienze Chirurgiche; il professor Franco Roviello, direttore Area Chirurgica e il dottor Pasquale D’Onofrio, direttore Area Anestesia e Rianimazione.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena