Insediato il nuovo consiglio provinciale. Bettollini vicepresidente
22 Feb, 2019
nuovo consiglio provinciale

Si è svolto ieri il primo Consiglio provinciale dell’anno e del nuovo consiglio eletto il 2 Febbraio 2019.
Primo punto all’ordine del giorno la convalida degli eletti. Tutti presenti i neo consiglieri che hanno votato il primo adempimento all’unanimità.
Di seguito il Presidente Silvio Franceschelli ha comunicato l’intenzione di nominare Vicepresidente il Sindaco di Chiusi Juri Bettollini avvalendosi della facoltà di conferire precise deleghe ai consiglieri come previsto dalla Legge del Rio e dallo statuto provinciale.
Juri Bettollini ha inoltre avuto la delega alla rappresentanza in generale; Urbanistica; Protezione civile; Trasporto su rotaia. A Gabriele Berni, Sindaco del Comune di Monteroni d’Arbia sono state attribuite le seguenti deleghe: Polizia provinciale;Trasporto pubblico locale su gomma; Ambiente e sostenibilità;Mobilità lenta (sentieri, francigena, percorsi vari);Progetti per lo sviluppo rurale del territorio. A David Bussagli, Sindaco del Comune di Poggibonsi quelle alle Politiche di Area Vasta;
Rapporti con Upi, Regione e Città metropolitana. Giuseppe Gugliotti, Sindaco del Comune di Sovicille ha avuto la delega di seguire le Società partecipate; Riorganizzazione delle partecipazioni e Personale. A Fabrizio Nepi, Sindaco di Castelnuovo Berardenga l’ Edilizia scolastica; la Rete scolastica; la Rappresentanza per Terre di Siena per il Centro Italia ed altre progettazioni speciali di volta in volta individuate. Alle due donne del Consiglio vanno rispettivamente: a Rossana Pallassini, consigliera del Comune di Monteroni d’Arbia, il Bilancio e le Politiche di programmazione economica dell’Ente; a Giulia Periccioli, consigliera del Comune di Siena Patrimonio e demanio; Contenzioso legale; Pari Opportunità.
Si prevede altresì che ogni consigliere operi come coordinatore istituzionale ed operativo per le seguenti aree di riferimento:
Juri Bettollini coordinamento area Valdichiana; Berni Gabriele coordinamento area Crete Senesi e Valdarbia; David Bussagli coordinamento area Valdelsa; Gugliotti Giuseppe coordinamento area Valdimerse; Fabrizio Nepi coordinamento area Chianti; Giulia Periccioli coordinamento Siena; Rossana Pallassini coordinamento area Amiata/Valdorcia in sostituzione del presidente.
Restano in capo al Presidente le competenze generali di legge previste con prerogativa specifica e diretta per la gestione della Rete Stradale, delle Opere Pubbliche e la Stazione Unica Appaltante.
Viene inoltre individuata nella persona di Maurizio Forzoni, consigliere di maggioranza del Comune di Siena e consigliere provinciale di minoranza insieme ai colleghi Davide Dore e Lorenzo Lorè, il punto di riferimento provinciale per i rapporti con la citta di Siena.

Vengono di seguito presentate le linee programmatiche dell’Ente a seguito dell’elezione del nuovo consiglio provinciale, il nuovo Regolamento per il funzionamento del consiglio provinciale e infine gli indirizzi per la nomina, la designazione e la revoca dei rappresentanti della Provincia di Siena presso Enti, Aziende e Istituzioni.