Influenza, al Pronto Soccorso delle Scotte scatta il piano di emergenza
9 Gen, 2018
influenza

E’ scattato il piano straordinario di gestione dell’emergenza, come previsto dalla Regione Toscana, al Pronto Soccorso dell’ospedale delle Scotte, dove si è vissuta una settimana difficile per l’elevato numero di accessi: 170 accessi per quattro giorni su sette, oltre la media normale che è di 150. L’apice si è toccato domenica, che è stata davvero una giornata infernale: 194 accessi di cui 13 in codice rosso, con addirittura le ambulanze che sono rimaste in fila, in attesa di portare i pazienti all’interno. Un afflusso record dunque dovuto soprattutto all’influenza che ha toccato il picco e andrà avanti per una decina di giorni. Un virus piuttosto aggressivo quello di quest’anno, che si manifesta con febbre alta, disturbi da apparato respiratorio nelle persone anziane e gastrointestinali nei più giovani.