Home Slide Show Prima pagina

Incidente mortale del 31 dicembre: l’investitore sulla Cassia accusato di omicidio stradale

È accusato di omicidio stradale e questa sarà l’imputazione per il 63enne di Colle val d’Elsa che lo scorso 31 dicembre sulla Cassia investì e uccise Cristina Macrellino, la 31enne di Prato che con il fidanzato aveva appena visitato il castello di Monteriggioni. Notificato all’investitore l’avviso di conclusione delle indagini, che precede la richiesta di rinvio a giudizio. All’uomo non sono state contestate aggravanti, essendo risultato perfettamente sobrio al momento dell’incidente.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena