Inchiesta Iene sui festini, De Mossi: “Gli scoop si fanno portando prove concrete”
27 Mar, 2018
logo_are_6_trasp

Dopo il servizio della Iena Monteleone sui presunti festini hard che coinvolgevano personaggi noti sia della Siena “bene” sia nazionali, abbiamo intervistato l’avvocato De Mossi oggi candidato a sindaco a Siena, che in passato ha difeso blogger e giornalisti nelle inchieste sulla casta senese e sulla morte di David Rossi”.