Calcio Sport

Inaugurata l’area vip del Rastrello, Ponte: “È un regalo ai tifosi”

È stata inaugurata questo pomeriggio la nuova area vip dello stadio Artemio Franchi, a margine dell’evento il presidente Antonio Ponte si è intrattenuto con la stampa: “Sono felice di poter inaugurare questa area – ha detto il patron bianconero – è un qualcosa di cui si è parlato molto negli ultimi anni, noi invece ci abbiamo pensato bene e abbiamo deciso di fare questo regalo ai tifosi e alle aziende che si avvicinano al calcio”.

A proposito di rapporto con le imprese, Ponte ha confessato che “una delle cose che non sono ancora riuscito a fare qua in città è il coinvolgimento delle imprese del territorio. C’è ancora molto da fare, ma non mi dò per vinto. Costi maggiori in Lega Pro? Mancano gli sponsor un po’ ovunque, è un periodo molto difficile. Serve coraggio per continuare a fare calcio in questo modo, per questo continuo a cercare il cosiddetto socio forte. L’unico modo per fare calcio a questi livelli è unire diverse realtà imprenditoriali. Aiuto delle banche? No, le banche locali ci stanno dando una mano ma non possiamo pretendere che facciano da imprenditori. Rimangono una componente importante della società per l’aiuto che danno, ma il grosso deve essere fatto da un gruppo di imprenditori”.

Di seguito l’audio completo delle dichiarazioni del presidente Antonio Ponte

Giovanni Marrucci