In servizio una centrale operativa mobile dei carabinieri
2 Lug, 2018
carabinieri_112

Cresce l’impegno dell’Arma in occasione del Palio di Siena. È stata messa in campo una centrale operativa mobile, montata su un grosso furgone dotato di gruppo elettrogeno per l’alimentazione autonoma. Si tratta di una strumentazione che fornisce prestazioni equiparabili a quelle rese dalle grandi centrali allocate presso i Comandi Provinciali o le Compagnie dei Carabinieri, col vantaggio di poter essere collocata in posizioni strategiche per le telecomunicazioni in momenti di crisi. È in grado quindi di poter raggiungere aree normalmente non coperte dalle trasmissioni radio e di costituire un posto comando avanzato per la gestione di situazioni difficili, ove la prossimità dei centri decisionali alle zone da gestire risulti essere fondamentale. È altresì in grado di ricevere su dei grossi monitor le immagini riprese dall’alto dagli elicotteri dell’Arma per una migliore comprensione delle situazioni reali e per la raccolta della maggior quantità di informazioni possibile, così da avere un quadro sempre aggiornato della situazione e costituire un posto di comando avanzato.