Prima pagina

In preda all’ira spacca il vetro di un’auto, denunciato 23enne

In preda ad uno scatto d’ira ha spaccato con un pugno il lunotto posteriore di un’auto parcheggiata per strada, ferendosi alla mano e venendo anche denunciato. Il protagonista dell’episodio accaduto stanotte nella zona della Lizza è un operaio 23enne residente a Siena nel quartiere di Ravacciano. A chiamare i carabinieri sono stati alcuni passanti che hanno assistito alla scena e all’arrivo dei militari, non contento, il giovane si è opposto al controllo. Alla fine è stato identificato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Non ha saputo spiegare il suo comportamento violento ed è stato trasportato al pronto soccorso per essere medicato.