Prima pagina

In preda all’ira danneggia la comunità che lo ospita, arrestato ad Abbadia San Salvatore

Un extracomunitario ha danneggiato una comunità terapeutica ad Abbadia San Salvatore ed è stato arrestato dai carabinieri. Un marocchino 29enne da qualche tempo aveva iniziato ad avere comportamenti aggressivi e violenti nei confronti degli altri ospiti della comunità alla quale era stato affidato. Giovedì pomeriggio, in preda all’ira, ha scagliato una sedia contro i presenti tra il terrore delle operatrici di turno che hanno allertato i carabinieri. All’uomo, finito in manette, è stato anche  revocato l’affidamento terapeutico.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena