In piazza del Campo arriva la Befana
4 Gen, 2019
vigili-fuoco-befanasiena2

Una Befana per tutte le età quella che arriverà domenica prossima, 6 gennaio, in piazza del Campo. Il Comune di Siena saluta le feste con tanti appuntamenti all’insegna del divertimento insieme alla vecchietta più amata dai bambini.

<<Il modo migliore per salutare il periodo delle festività per il Natale e il Nuovo Anno è senza dubbio un pomeriggio dedicato a bambini e genitori. La volontà di offrire occasioni di svago adatte a ogni età e pubblico e con particolare attenzione verso le famiglie è stato il filo conduttore di tutte le iniziative messe in campo in questo periodo: “Tutte le feste giungono a Siena nei percorsi d’arte”, “Il Natale a Siena”, il grande Concerto di Capodanno, la musica nelle piazze cittadine e adesso il gran finale con la Befana in piazza del Campo>>, commenta  Alberto Tirelli, assessore al Commercio e Turismo.

<<Tanti appuntamenti nel centro storico che per oltre un mese hanno immerso residenti e visitatori in un’aria di festa e di voglia di stare insieme, divertendosi ma senza mai perdere di vista il valore delle Feste>>, conclude l’assessore.

Domenica dalle ore 14.30 alle ore 18 in piazza del Campo sarà in programma “Volare Oh Oh, A cavallo di una scopa” con percorsi a ostacoli, laboratori creativi, spettacoli di equilibrismo e clownerie per festeggiare l’arrivo della Befana. Si partirà con “AAA cercasi befana”, uno spazio in cui poter scattare foto con costumi, gadget e accessori legati alla vecchietta più amata dai bambini. Durante il pomeriggio si potrà anche affrontare un percorso ad ostacoli a cavallo di una vera scopa volante. Con il “Gioco dell’Oca” in formato gigante i bambini si trasformeranno in pedine umane con lo scopo di raggiungere per primi la casella finale. All’interno del Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico si terrà “Cosa bolle nel Calderone?”, uno spazio nel quale i piccoli potranno entrare per ascoltare gli aneddoti che il gatto nero, amico fidato e portafortuna della Befana, avrà da raccontare tra gag, sorprese e giochi d’ingegno. In Piazza del Campo verranno inoltre allestiti i “BefanArt”, laboratori creativi per chiunque si senta un artigiano con le idee più colorate per aggiustare le scarpe rotte della Befana o per inventarsi qualsiasi cosa con calze, calzini e calzettoni. Colla, forbici, cartoncino, stoffe e colori a disposizione dei bambini per giocare con le forme e i colori. A Fonte Gaia, alle ore 15 e alle ore 17, ci saranno le acrobazie con le scope di “Equilibrium Tremens”. Tobia Circus presenterà uno spettacolo innovativo di equilibrismi e clownerie dal clima surreale in cui si susseguono colpi di scena e trovate inaspettate. Alle ore 16 sempre a Fonte Gaia si terrà lo spettacolo di “Mortimer, il marito fachiro della Befana”. In scena un evento comico adatto a tutte le età, che nasce dall’unione dell’arte del fachirismo con un lavoro attoriale di creazione dei personaggi e la regia di Peter Waiss. Alle 17.30 tutti con il naso all’insù per assistere alla consueta discesa della Befana dalla Torre del Mangia che porterà le calze con dolci e carbone a tutti i bambini. Un appuntamento che, come ogni anno, è organizzato dal Corpo dei Vigili del Fuoco di Siena.

“Volare Oh Oh, A cavallo di una scopa” è realizzato in collaborazione con Extempora e fa parte del programma degli eventi di Natale organizzato dal Comune di Siena con il contributo di Banca Monte dei Paschi di Siena e il patrocinio della Regione Toscana.