Prima pagina

In Italia senza permesso di soggiorno, la GdF denuncia due clandestini

Erano in Italia senza permesso di soggiorno, ma sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza durante uno dei numerosi controlli volti a contrastare l’impiego di manodopera in nero. I due clandestini, uno peruviano e l’altro cittadino di El Salvador, erano impiegati in un’azienda operante nell’alta Valdelsa specializzata nella vendita di cosmetici e di prodotti per l’igiene e la bellezza. Sono stati denunciati per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato e messi a disposizione dell’Ufficio immigrazione della Questura per l’applicazione della normativa in materia di immigrazione clandestina.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena