In giro per Abbadia San Salvatore con un’ascia in mano, denunciato polacco
17 Ott, 2016
carabinieri-generica

Girava per Abbadia San Salvatore con un’ascia in mano ed è stato notato da tre calciatori che si stavano dirigendo al campo sportivo del paese e che hanno chiesto l’intervento dei carabinieri. i militari intervenuti sul posto hanno trovato un pregiudicato polacco di 31 anni residente ad Abbadia, in in evidente stato confusionale, con in mano un bastone di legno tipo una piccozza da alpino.
L’uomo è stato portato all’ospedale di Nottola e sottoposto ad una visita psichiatrica, ma i sanitari hanno ritenuto di non doverlo ricoverare. E’ stato denunciato per possesso di arma atta ad offendere.